Invasione di cimici degli olmi: come intervenire

In questo ultimo periodo a Brescia è stata segnalata la presenza anomala di Arocatus melanocephalus, anche dette Cimici degli Olmi.

Questi insetti non sono affatto pericolosi e non fanno danni all’uomo, né trasmettono malattie, ma in grandi quantità possono comunque creare un certo fastidio e disagio.

Si tratta di insetti che proliferano nelle zone alberate ed in particolare in presenza di olmi, ed in questo periodo è facile trovarne anche nelle abitazioni, negli infissi delle finestre, negli arredi. Per limitare il disagio provocato da questi insetti si possono adottare piccole accortezze come installare zanzariere, chiudere le finestre, sigillare eventuali crepe, ma è fondamentale andare ad agire dove il problema nasce e prolifica: gli alberi, le loro chiome e i loro frutti.

Attraverso interventi mirati Sanitaria Servizi è in grado di intervenire per limitare al massimo la presenza di questi insetti.

Contattaci per maggiori informazioni: info@sanitariaservizi.it